fbpx

Come avviare una riunione video in Meet

Matteo Merlo

di Matteo Marco Merlo

Puoi avviare una riunione da un browser, da uno smartphone, da un evento di Google Calendar in cui è incluso un link a una riunione video e in molti altri modi. 

Chi può avviare le riunioni video?

Per creare una nuova riunione video di Meet o aggiungere un link in un evento di Google Calendar, devi avere eseguito l'accesso a un account G Suite for Education.

Se non riesci ad accedere a Meet, contatta l'amministratore di G Suite. Il tuo amministratore può attivare Meet seguendo le istruzioni riportate in questo articolo.

Pianificare una riunione video in Calendar

Quando aggiungi un invitato a un evento, vengono aggiunti automaticamente il link alla riunione video e il numero di telefono per accedervi.

  • Vai a Google Calendar e crea un evento.
  • Nella scheda Invitati, fai clic su Aggiungi invitati e inserisci gli indirizzi email.
  • Fai clic su Salva.
  • Fai clic su Invia per inviare gli inviti.
  • Gli invitati ricevono un'email con le informazioni sull'evento e un link alla riunione video. Gli invitati possono inoltrare il link della riunione ad altre persone. Se una persona che non è stata invitata chiede di partecipare all'evento di Calendar, la sua richiesta deve essere approvata da un partecipante alla riunione.

Nota: per aggiungere manualmente una riunione video, fai clic su Aggiungi conferenza.

Puoi utilizzare i dettagli di una conferenza di Meet per pianificare eventi di Calendar.

  • In Calendar, apri in modalità di modifica un evento che includa un'audioconferenza.
  • Accanto a Partecipa a Meet, fai clic sulla Freccia giù.
  • Accanto a ID riunione, fai clic su Modifica evento e incolla o digita un URL di Meet esistente.
  • Fai clic su Salva.

Aggiungi videoconferenze dal Web

Se ti occorre una risposta immediata da un membro del team, puoi avviare una riunione istantanea da un browser web. Se qualcuno ti invia l'URL del link a una riunione, fai clic sul link per partecipare alla chiamata.

Nota: puoi inviare il link della riunione a persone esterne all'organizzazione, che avranno tuttavia bisogno dell'autorizzazione di un membro della tua organizzazione per accedere alla riunione video.

  • Su un browser web, inserisci https://meet.google.com.
  • Fai clic su Partecipa a una riunione o avviala.
  • Inserisci un nickname o, per avviare la tua riunione, lascia il campo vuoto. Fai clic su Continua.
  • Fai clic su Partecipa.
  • Per aggiungere una persona a una riunione, scegli un'opzione:
  • Fai clic su Copia informazioni di partecipazione e incolla i dettagli della riunione in un'email o in un'altra app.
  • Fai clic su Aggiungi persone Aggiungi persone e scegli un'opzione:
  • Nella sezione Invita, seleziona un nome o inserisci un indirizzo email e fai clic su Invia invito.
  • Nella sezione Chiama, inserisci un numero di telefono e premi Chiama.

Google for Education e didattica a distanza: Tullia Urschitz, esperta di robotica e STEAM, membro di Scientix e docente di biologia e chimica presso il Liceo STEAM di Rovereto e Bologna che da anni utilizza questo strumento ci spiega Meet: uno strumento potentissimo per rimanere connessi con i propri ragazzi anche fuori dalla classe, soprattutto in momenti in cui non è possibile recarsi fisicamente a scuola.

Matteo Merlo L' autore

Si occupa di Google e G Suite for Education in Italia a 360°: durante il primo lock down del 2020 è stato la voce rassicurante e la mente paziente dietro al supporto offerto alle scuole che si ritrovavano a far lezione a distanza per la prima volta. Appassionato di ICT, digital e videogiochi fin da bambino, ha scelto un percorso di studi che l’ha portato a fare dei propri interessi una professione… una laurea in Informatica e una specializzazione in Net Economy però, non l’hanno distratto dalla sua passione più importante: la scelta di studiare alla Linnaeus University è stata dettata esclusivamente dalla sua passione per le ragazze svedesi! È un problem-solver con una collezione smisurata di cacciaviti e coltellini svizzeri “di emergenza”, che ama il Giappone, i set LEGO a tema spaziale, le custodie, i contenitori e gli zaini tecnici da viaggio. Non per niente è sempre in giro a visitare le scuole di tutta Italia.

Iscriviti alla Newsletter

Per restare sempre aggiornato sulle novità, gli eventi e le iniziative di didattica innovativa iscriviti alla nostra coloratissima newsletter!