fbpx

G Suite for Education: cos’è e come usarla al meglio

Matteo Merlo

di Matteo Merlo

Cos'è G Suite for Education

G Suite for Education è una suite di strumenti, applicazioni e servizi ideati da Google appositamente per l’utilizzo in ambito scolastico, per consentire a insegnanti e studenti di creare e crescere insieme, sia in presenza che a distanza.

Tutti gli strumenti di G Suite for Education sono basati sul web (cloud based) e questo significa che tutto ciò che si crea utilizzandoli è sempre accessibile e veloce da recuperare, indipendentemente dal luogo in cui ci si trova o dal dispositivo che si sta utilizzando.

Uno studente può ad esempio iniziare una presentazione a scuola, dal Chromebook dell’istituto e poi ultimarla accedendo dal dispositivo dei suoi genitori, una volta tornato a casa. Proprio per questo motivo tutto ciò che viene creato all’interno della G Suite for Education viene sempre automaticamente salvato nel proprio account ogni pochi secondi, il che rende praticamente impossibile perdere il lavoro svolto per un calo di corrente, per la rottura del proprio dispositivo o per un qualsiasi evento accidentale.

Nel corso del 2020, G Suite for Education ha permesso a milioni di scuole, docenti e studenti in tutto il mondo di superare le difficoltà dell’emergenza sanitaria e rimanere vicini anche a distanza.

Eppure, ancora diversi dubbi ruotano attorno a questo strumento così potente. Chiariamoli insieme!

Strumenti e applicazioni di G Suite for Education

Tanti sono gli strumenti, le applicazioni e i servizi ideati da Google per la scuola. Ecco qui di seguito i principali con una breve spiegazione di cosa sono e link a materiali e contenuti utili per approfondirli.

Google Classroom

Google Classroom è lo strumento che permette di creare classi virtuali in cui interagire con studenti o con docenti ed è perfettamente integrato con tutte le altre applicazioni della G Suite for Education. Permette di creare e gestire compiti anche a distanza e agevola la comunicazione e la collaborazione tra insegnanti – studenti e studenti – studenti e insegnanti – insegnanti (sia all’interno della scuola che fuori).

Vuoi una spiegazione semplice e veloce di cos’è Google Classroom? Guarda questa videopillola.

Se vuoi approfondire come usare Google Classroom nella didattica puoi guardare la videoregistrazione del webinar dedicato cliccando qui.

Google Meet

Google Meet è il servizio per le videolezioni e riunioni che permette di comunicare in tempo reale con studenti, docenti, genitori. Ogni riunione ammette al massimo 100 partecipanti. Nella versione Enterprise consente di gestire videochiamate con fino a 250 persone connesse contemporaneamente, streaming live con fino a 100.000 utenti e di registrare gli incontri che avvengono in video, per rivederli anche in differita, salvandoli nel proprio Google Drive scolastico. Include strumenti per l'accessibilità, come i sottotitoli automatici.

Scopri di più su G Suite Enterprise for Education cliccando qui.

Guarda queste pillole video per scoprire come:

Se vuoi approfondire e scoprire idee su come usare Meet nella didattica a distanza con esempi pratici di lezione clicca qui.

Google Moduli

Google Moduli consente di creare, modificare, condividere un test, un quiz, una verifica, un questionario anche molto avanzati e interattivi. Permette poi di esportare le risposte in un foglio di calcolo, elaborare grafici con le risposte ottenute e di incorporare feedback in base alla risposta fornita.

Un webinar dedicato a Google Moduli può aiutarti a chiarirti le idee su come creare verifiche e accertare le competenze, anche a distanza. Clicca qui per guardare la videoregistrazione.

Cerchi altre idee su come usare Meet, Classroom e Moduli per la didattica? Guarda questo webinar con tanti spunti e idee cliccando qui.

Google Drive

Possiamo vedere Google Drive come un grande raccoglitore: qui dentro viene salvato tutto ciò che un utente crea con gli strumenti della G Suite, ma anche i documenti o le cartelle create da altri e poi condivise con l’utente. Consente quindi di archiviare, trasferire e condividere file. Attenzione, solo in G Suite for Education, lo spazio di archiviazione su Drive è illimitato.

Google Documenti, Fogli e Presentazioni

Google Documenti consente di creare, modificare, condividere un documento di testo su cui poi poter collaborare con altri utenti anche a distanza. Google Fogli consente di creare, modificare, condividere fogli di calcolo su cui poi poter collaborare con altri utenti anche a distanza. Infine, Google Presentazioni: consente di creare, modificare, condividere presentazioni su cui poi poter collaborare con altri utenti anche a distanza.

Google Sites

Google Sites consente di creare, modificare, condividere siti web sicuri senza competenze particolari su tecnologia e programmazione anche in collaborazione con altri utenti.

Vuoi un’idea su come usare Google Sites in classe? Guarda questo webinar dedicato a come creare challenge pack con questo strumento.

Gmail

Gmail è il servizio di e-mail (di gran lunga) più utilizzato al mondo, semplicissimo, organizzato, sincronizzabile con le altre app di G Suite. Permette anche di sincronizzare la posta in tutti i dispositivi in cui viene effettuato l’accesso con il proprio account.

Google Calendar

Google Calendar un servizio per la gestione dei calendari personali, della scuola e di gruppi di lavoro (classi, dipartimenti, …) che permette di visualizzare e organizzare impegni e scadenze, programmare riunioni e incontri, vedere le informazioni sulla disponibilità degli altri utenti, ma anche prenotare aule e risorse (laboratorio, set di robotica, carrello computer,…).

Come funziona G Suite for Education

Per poter usare G Suite for Education il primo passo è sicuramente attivarla. In questa guida troverai indicazioni passo-passo su come attivare G Suite for Education.

G Suite for Education si può utilizzare su qualsiasi dispositivo - Chromebook, computer, tablet, smartphone - in qualsiasi luogo 24 ore su 24.

Il dispositivo nato per utilizzare G Suite for Education è comunque il Chromebook, la vera novità tecnologica degli ultimi mesi. Per conoscere i dettagli di tutti i Chromebook disponibili oggi in Italia visita la pagina dedicata.

Vuoi scoprire perchè Chromebook è il miglior dispositivo per usare G Suite? Puoi approfondirlo in due webinar gratuiti dedicati a questo tema:

Tutte le operazioni fatte utilizzando la G Suite della scuola avvengono all'interno di un ambiente senza spam o pubblicità. È un sistema ad accesso limitato e protetto: non è consentita la libera registrazione ma docenti, studenti e personale della scuola devono essere registrati dagli amministratori del sistema e ciò assicura il controllo degli accessi e delle operazioni svolte dagli utenti nonché una garanzia elevata in termini di privacy.

La miglior sicurezza e controllo per gli amministratori scolastici è comunque garantita solo dalla versione Enterprise.

Perché le scuole scelgono G Suite for Education

Il maggior vantaggio di G Suite for Education, soprattutto in tempi di DAD e DDI consiste nel fatto di consentire una vera e propria dematerializzazione di molte procedure, garantendo un risparmio di risorse (tempo, carta, licenze software, …) e l’ottimizzazione dei tempi. Inoltre, permette di migliorare comunicazione e collaborazione.

Cosa si intende per DAD e DDI e cosa sono nello specifico? Scoprilo in questo articolo dedicato.

Quanto costa G Suite for Education?

G Suite for Education è gratuita. Google manterrà sempre gratuita l'offerta standard di G Suite for Education, perché Google è stata fondata a partire da un progetto di ricerca della Stanford University e in questo modo l'azienda esprime la sua gratitudine nei confronti della comunità scolastica e accademica. Le funzionalità più avanzate sono invece proprie della sua versione Enterprise, che è a pagamento.

Approfondimenti e corsi di formazione su G Suite for Education

Cerchi altre idee su come utilizzare G Suite for Education a scuola nella didattica di tutti i giorni? Scopri le decine di webinar dedicati che puoi guardare gratuitamente in qualsiasi momento cliccando qui.

Nella pagina dedicata ai corsi di formazione e servizi Google for Education di CampuStore, trovi corsi specifici a presenza e a distanza su tutti gli strumenti G Suite o su singole applicazioni, un corso specifico per segreterie scolastiche, oltre al servizio di Audit.

CampuStore è da anni partner certificato di Google for Education per l'Italia: scopri il mondo Google for Education, G Suite for Education e Chromebook sul sito CampuStore.

Matteo Merlo L' autore

Si occupa di Google e G Suite for Education in Italia a 360°: durante il primo lock down del 2020 è stato la voce rassicurante e la mente paziente dietro al supporto offerto alle scuole che si ritrovavano a far lezione a distanza per la prima volta. Appassionato di ICT, digital e videogiochi fin da bambino, ha scelto un percorso di studi che l’ha portato a fare dei propri interessi una professione… una laurea in Informatica e una specializzazione in Net Economy però, non l’hanno distratto dalla sua passione più importante: la scelta di studiare alla Linnaeus University è stata dettata esclusivamente dalla sua passione per le ragazze svedesi! È un problem-solver con una collezione smisurata di cacciaviti e coltellini svizzeri “di emergenza”, che ama il Giappone, i set LEGO a tema spaziale, le custodie, i contenitori e gli zaini tecnici da viaggio. Non per niente è sempre in giro a visitare le scuole di tutta Italia.

Articoli correlati

G Suite Google for Education

G Suite Enterprise for Education: cos’è e come attivarla

di Matteo Merlo

30 Set 2020

Come attivare G Suite for Education

di Matteo Merlo

12 Mar 2020

Didattica a distanza Google Classroom

Back to school con Google for Education: hai già tutto ciò che ti serve?

di Matteo Merlo

01 Set 2020

Iscriviti alla Newsletter

Per restare sempre aggiornato sulle novità, gli eventi e le iniziative di didattica innovativa iscriviti alla nostra coloratissima newsletter!